Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici BDNCP

Ai sensi dell’art. 225, comma 2, del nuovo Codice dei contratti pubblici
(Decreto legislativo 31 marzo 2023, n. 36), le disposizioni sulla
digitalizzazione dell’intero ciclo di vita dei contratti pubblici e
sull’assolvimento dei relativi obblighi di pubblicazione, ai fini della
trasparenza, acquistano efficacia a decorrere dal 1° gennaio 2024.
La piena efficacia del nuovo Codice degli appalti dal 1° gennaio 2024 ha
un impatto significativo sull’assolvimento degli adempimenti di
pubblicazione relativi ai bandi di gara e ai contratti, in virtù di due
cruciali aggiornamenti normativi:
– digitalizzazione del ciclo d’appalto attraverso la Banca dati
nazionale dei contratti pubblici (BDNCP), come disposto dagli artt.
19-36 del D.Lgs. 36/2023;
– attuazione dell’art. 28 sulla trasparenza dei contratti pubblici
secondo il regolamento inserito nella Delibera ANAC n. 264 del 20 giugno
2023 recante “Adozione del provvedimento di cui all’articolo 28, comma
4, del decreto legislativo n. 31 marzo 2023, n. 36 recante
individuazione delle informazioni e dei dati relativi alla
programmazione di lavori, servizi e forniture, nonché alle procedure del
ciclo di vita dei contratti pubblici che rilevano ai fini
dell’assolvimento degli obblighi di pubblicazione di cui al decreto
legislativo 14 marzo 2013, n.33.
L’articolo 3, comma 3.3, della Delibera ANAC 264/2023 prescrive che le
stazioni appaltanti e gli enti concedenti inseriscano sul sito
istituzionale, nella sezione “Amministrazione trasparente”, un
collegamento ipertestuale che rinvii ai dati relativi all’intero ciclo
di vista del contratto contenuti della BDNCP, tale collegamento
garantisce un accesso immediato e diretto ai dati da consultare riferiti
allo specifico contratto ed assicura la trasparenza dell’intera
procedura contrattuale, dall’avvio all’esecuzione.

Le Stazioni Appaltanti e gli Enti concedenti devono:

– trasmettere i dati relativi alla programmazione e alle procedure del
ciclo di vita dei contratti pubblici tramite piattaforma digitale
certificata, di cui all’art. 25 e 26 del nuovo Codice, alla BDNCP;
– pubblicare il collegamento ipertestuale (link) alla procedura sulla
BDNCP nella sotto-sezione “Bandi di gara e contratti”
dell’Amministrazione trasparente sul portale istituzionale.
Nel rispetto di quanto previsto dalle disposizioni del nuovo codice dei
contratti nonchè dalle delibere ANAC n. 261 del 20/06/2023, n. 264 del
20/06/2023, come modificata ed integrata dalla delibera n. 601 del
19/12/2023 e n. 582 del 13/12/2023, nella presente sottosezione è
riportato il collegamento ipertestuale alla Banca Dati Nazionale dei
Contratti Pubblici (BDNCP) istituita presso ANAC, alla quale il Parco
trasmette tempestivamente le informazioni e i dati relativi alla
programmazione di lavori, servizi e forniture, nonché alle procedure del
ciclo di vita dei contratti pubblici.

In attuazione dell’articolo 3, comma 3.3 della Delibera ANAC n. 264 del
20 giugno 2023 viene inserito il collegamento ipertestuale alla Banca
Dati Nazionale dei Contratti Pubblici BDNC:

Vai alla pagina della Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici BDNCP 

Nel menù dei filtri:
– indicare “92050360533” alla voce “CF AMMINISTRAZIONE APPALTANTE”
cliccare sulla voce “Applica i filtri”
cliccando sul CIG di interesse sarà visualizzata la scheda di
dettaglio del contratto.